Il primo hacker camp a Roma

Il primo hacker camp a Roma

  • 363
  • Condividi

La conferenza RomHack nasce nel lontano 2018 come progetto della community italiana Cyber Saiyan. Dal 2018 ad oggi, RomHack è cresciuto offrendo talk sempre più interessanti e all’avanguardia.

In questi anni appassionati, professionisti e studenti di cybersecurity si sono uniti per condividere insieme le loro esperienze e conoscenze.

RomHack Camp

Oggi, nel 2022 RomHack raggiunge un traguardo molto importante compiendo 5 anni e per festeggiare ci sarà il RomHack Camp: un campo hacker indimenticabile a Roma dove le persone possono incontrarsi e condividere la propria passione, il Carlo Levi è qui.

Il Camp arricchisce la RomHack Conference dando l’opportunità di incontrare e scambiare idee tra le comunità in tre giorni di apprendimento, intrattenimento, condivisione delle conoscenze, workshop e laboratori interattivi all’avanguardia.

Il RomHack Camp si sta svolgendo a Roma, Italia dal 23 al 25 settembre 2022 @ Flaminio Village un campeggio 4 stelle via Flaminia 821, 00189, Roma, Italia.

Ragazzi partecipanti (21+1 docente Prof. Amedeo Errico):

  • 3S oggi 4S
    Giovanni Nurcato, Gennaro Marzullo.
    Ciro Cefariello, Mattia Borrelli, Giovanni D’Alessandro.
  • 4S oggi 5S
    Lorenzo Iuliano, Angelo Germano, Marco De Marsanich e Giovanni Masi.
  • 3R oggi 4R
    Alessandro Gentile, Antonio Di Martino, Sebastiano Eschena e Simone Di Marzio.
  • 4R oggi 5R
    Armando Cerimele, Kevin Concilio, Luigi Di Matola e Luigi Carbone.
  • Ragazze
    3S (4S) Sara Scalzi, 4S (5S) Alessia Cardone, 4S (5S) Daniela Farella e 4A (5A) Eliana Angela Liscio.